Meditazioni sul Vangelo

Meditazioni sul Vangelo

Meditazioni sul Vangelo

Meditazioni sul Vangelo

L'inevitabile tempesta

L'inevitabile tempesta

Credenti o non credenti tutti dobbiamo passare all'altra riva, tutti dobbiamo passare dal tempo all'eternità. È difficile che durante questa traversata non veniamo sorpresi da una grande tempesta, una tempesta talmente superiore alle nostre forze da suscitare la netta sensazione che ormai tutto sia perduto; viviamo allora una lacerazione insostenibile fra l'aspirazione alla vita e la paura del dramma; da questa lacerazione può sorgere il grido che attira su di noi una salvezza che non possiamo darci da soli, ossia il grido a cui il Signore vuole rispondere: "Signore salvami!". Già il salmista lo suggeriva: "Invocami nel giorno della sventura: ti salverò e tu mi darai gloria" (Sal 49, 15). Sembra che per giungere all'altra riva questa esperienza sia inevitabile...

Brevi riflessioni

NOTA: se vuoi stampare le riflessioni verranno automaticamente esclusi: l'intestazione, le immagini, i menu e il piè di pagina.

Meditazioni

Consapevole che le meditazioni proposte non sono che incerti balbettii, faccio appello alla carità  del lettore perché vengano accolte con benevolenza. In fondo, davanti a Dio, siamo tutti dei bambini bisognosi di imparare a parlare l'unica lingua che si parli nel suo Regno, la lingua dell'amore.

NOTA: se vuoi stampare le meditazioni verranno automaticamente esclusi: l'intestazione, le immagini, i menu e il piè di pagina.